Luxury is not a guilty passion
EN | IT

Bunker Miliardari

Lusso e cifre da capogiro per sopravvivere alla fine del mondo

Independence Day, Armageddon, The Day After Tomorrow, 2012. Come non ammettere che Hollywood da almeno ottant’anni a questa parte ci ha fatto pensare, a metà tra un ghigno ironico e una smorfia di semiseria preoccupazione, ad una ipotetica, catastrofica e sempre inaspettata fine del mondo?

A chi non è capitato di viaggiare con la mente in uno di questi scenari da giudizio universale e vedersi proiettati alla ricerca disperata di un rifugio sicuro?

Se la maggior parte di noi prende poco sul serio l’allarmismo apocalittico dell’industria cinematografica c’è chi invece la questione la prende molto seriamente, tanto da farne nascere un vero e proprio business. Della serie

“non è vero ma ci credo”.

Ron Hubbard, eccentrico miliardario californiano, ne è convinto a tal punto da aver messo su un’azienda, la Atlas Survive, dedita proprio alla costruzione di bunker. Non bunker qualunque. Bunker a cinque stelle, ben lontani dall’immagine di angusti pertugi e scomodi ripari di fortuna. Già negli anni della Guerra Fredda, in effetti, i rifugi sotterranei erano molto in voga ma la loro realizzazione, più attenta a garantire la sicurezza contro guerre atomiche che non alla comodità, era estremamente spartana.

Au contraire, i mini-appartamenti da 75mila dollari l’uno di Mr. Hubbard sono dotati di ogni genere di comfort e lusso. E non si parla qui solo di acqua calda e luce. Pavimenti in parquet, tv al plasma, divani in pelle, zona cucina e ampie camere da letto sono le piccole delizie che il magnate americano ha deciso di riservare ai suoi ospiti. Il tutto sottoterra.

Vivos-Europa-One-Shelter

Se già sembra quantomeno bizzarra l’idea di realizzare comodi appartamenti in previsione di un’Armageddon, la Vivos Group, originale e lungimirante società made in USA guidata dall’imprenditore Robert Vicino, ha fatto ben di più. Per la somma di quasi 1,1 miliardi di dollari la società ha dato il via alla costruzione del suo più grande progetto, Vivos Europa One: 70mila metri quadri di tunnel e stanze sotterranee, 13mila metri quadri di terreni alla luce del sole cintati e sorvegliati, piscine, ristoranti, teatri e palestre.

A bedroom in the complex is luxuriously designed. (terravivos.com)

L’intera struttura sarà realizzata nel villaggio di Rothenstein, in Germania, utilizzando una fortezza militare già esistente originariamente costruita dai sovietici durante la Guerra Fredda, alla quale saranno aggiunti optional da capogiro sia in termini di sicurezza, con tunnel anti-panico, porte anti-esplosione e generatori di elettricità che garantiscono energia autonoma fino ad un anno, sia di pura frivolezza e opulenza.

Un’Arca della Salvezza in oro massiccio. Ogni appartamento, con un costo che si aggirerà attorno ai 900mila dollari, sarà personalizzabile su misura, dal legno dei pavimenti al marmo dei bagni. Non solo, per i pochi fortunati che si guadagneranno il diritto alla sopravvivenza saranno a disposizione cortesie principesche, come un servizio di elicottero 24 ore su 24, una sala preghiere, cinema e pub per lo svago, cantine di vini pregiati, ristoranti e palestre.



Il vero lusso però, parola degli esperti, è la straordinaria copertura antipanico alla base dell’idea: guerra nucleare, batteriologica, terrorismo, anarchia, impulsi elettromagnetici, eruzioni solari, inversioni dei poli, comete killer, tsunami, eruzioni vulcaniche e naturalmente, invasioni aliene.

Survival Condo complex-bunker-entrance

Il cosiddetto Survival Condo complex, un condominio di lusso vicino a Concordia, Kansas, comprende unità abitative di un intero piano o mezzo che costano da 1,5 milioni di dollari a 3 milioni di dollari l’uno. Il condominio è seppellito a 53 metri sottoterra in un vecchio silo di un missile resistente al punto da sopportare un attacco nucleare. Può accogliere fino a 75 persone e ospita una piscina, teatri e un giardino idroponico.

Se proprio bisogna vivere l’Apocalisse meglio farlo in con in mano una coppa di champagne.



Survival Condo complex

Survival Condo complex

Survival Condo complex-luxury-underground


INSTAGRAM